• A FULL MASCHERONI PRODUCTION
  • A FULL MASCHERONI PRODUCTION
  • A FULL MASCHERONI PRODUCTION
  • A FULL MASCHERONI PRODUCTION
  • A FULL MASCHERONI PRODUCTION
  • A FULL MASCHERONI PRODUCTION
  • A FULL MASCHERONI PRODUCTION
  • A FULL MASCHERONI PRODUCTION
  • A FULL MASCHERONI PRODUCTION
  • A FULL MASCHERONI PRODUCTION
  • A FULL MASCHERONI PRODUCTION
  • A FULL MASCHERONI PRODUCTION
Soluzioni al sondaggio: che film guarderai ad Halloween quest’anno?

Eccovi finalmente svelate le soluzioni del sondaggio di qualche settimana fa!

Andremo con ordine ed affronteremo i film nello stesso ordine in cui ve li abbiamo proposti.

 

1. Scream – Chi urla muore:

Film del 1996 il cui protagonista è lo stesso Scream, killer che pugnala le sue vittime indossando una maschera che ricorda l’opera “L’urlo” di Edvard Munch. Se avete voglia guardare un film per Halloween è un ottima scelta, non troppo spaventoso ma fa comunque salire la giusta dose di adrenalina.

 

2. Annabelle:

Film del 2014, nato come spin-off di The Conjuring, che parla appunto di Annabelle, una bambola posseduta che ha un hobby molto comune in questo articolo: Uccidere. Personalmente non l’ho mai visto ma mi hanno raccontato che è piuttosto spaventoso e fatto molto bene.

 

3. Nightmare on Elm Street

Sinceramente mi aspettavo che il famoso guanto di Freddie Kruger, colui che uccide nei sogni, fosse più riconosciuto, dopotutto Nightmare è uno dei grandi classici horror, non trovate? Ricordo che mi sono spaventata tantissimo guardando questo film, quindi ve lo consiglio caldamente, soprattutto la versione del 1984, anche se è molto bello anche il rifacimento uscito nel 2010.

 

4. Saw – L’enigmista

Il primo film della saga di Saw è uscito nel 2004, e ormai siamo arrivati all’ottavo, anche se la trama di base è sempre la stessa, Saw sottopone le sue vittime a dei “giochi” mortali, chi si salverà?

 

5. Il silenzio degli innocenti

Film del 1991, ottimi attori, e una trama molto coinvolgente. Se devo essere sincera ho adorato questo film quando l’ho visto, tuttavia non lo definirei un horror, ma al massimo un thriller, perché non mi ha fatta spaventare nemmeno un po’.

 

6. Chucky – La bambola assassina

Film horror americano del 1988, dove una bambola di nome Chucky in cui è stata riversata l’anima di un serial killer cerca di riprendersi un corpo umano per continuare la sua vita. Purtroppo non ho avuto occasione di vedere questa pellicola, ma mi ispira molto, e penso sia anche abbastanza paurosa.

 

7. It – Il pagliaccio assassino

Film uscito nel 1990 tratto direttamente da uno dei capolavori più conosciuti e amati di Stephen King, devo forse aggiungere altro? Fossi in voi se non l’avessi già fatto correrei a guardarlo.

 

8. The Shining

Altro capolavoro di Stephen King trasformato da Kubrik in una pellicola cinematografica, anche se personalmente non l’ho trovato particolarmente spaventoso, solo un po ansiogeno.

 

9. Venerdì 13

Questa è una saga di film horror con protagonista Jason, il conosciutissimo serial killer che indossa sempre una maschera da hockey ed uccide con una motosega. Beh che dire, se non che come film per halloween, secondo il mio modesto parere è assolutamente perfetto!

 

10. The Ring

Film del 2002 e molto conosciuto. Trovo che la trama sia molto carina ma sinceramente nonostante sia stato il primo film horror che abbia visto non mi ha spaventata molto, al massimo mi ha messo un po’ di ansia grazie alla colonna sonora.

 

11. Smiley

“Secondo la leggenda, Smiley, ucciderebbe l’interlocutore con cui sta in quel momento chattando.” O questo è ciò che raccontano alla nostra protagonista.. Film consigliatissimo, fossi in voi correrei immediatamente a cercarlo!

 

12. Saw – L’enigmista

Eh si, abbiamo messo un titolo due volte, siamo un po’ cattivi lo so! La maschera da maiale è stata la meno indovinata, ma in realtà appare in moltissimi film della saga di Saw, è quella che viene usata per rapire i partecipanti ai “giochi” di Saw.

 

 

Spero di aver fornito qualche buona idea su che film guardare a qualcuno di voi!

Related News
Lascia un commento